Novembre 2007

Novembre 2007

Il calendario di Gulliveriana dedicato a Luigi Tenco.

Per vedere l’immagine ingrandita cliccate sopra

Io sì

Io sì,

che t’avrei fatto vivere

una vita di sogni

che con lui non puoi vivere.

Io sì,

avrei fatto sparire

dai tuoi occhi la noia

che lui non sa vedere,

ma ormai…

Io sì,

t’avrei detto il mio amore

cercando le parole

che lui non sa trovare.

Io sì,

t’avrei fatta invidiare

dalle stesse tue amiche

che di lui ora ridono,

ma ormai…

Io sì,

t’avrei fatta arrossire

dicendoti “ti amo”

come lui non sa dire.

Io sì,

da te avrei voluto

quella tua voce calda

che a lui fa paura,

ma ormai…

Io sì,

t’avrei fatto capire

che il bello della sera

non è soltanto uscire.

Io sì,

io t’avrei insegnato

che si comincia a vivere

quando lui vuol dormire,

ma ormai….

Io sì,

che t’avrei insegnato

qualcosa dell’amore

che per lui è peccato.

Io sì,

t’avrei fatto sapere

quante cose tu hai

che mi fanno impazzire,

ma ormai…

Testo e Musica di LUIGI TENCO

per ascoltarla clicca qui

per gentile concessione di Massimo

21 thoughts on “Novembre 2007

  1. Delizioso come sempre il calendario ma stavolta mi sono emozionato per i due libri presentati nei post precedenti..

    acquisti indispesabili (uff ne ho tanti da fare) li cercherò appena possibile.

    abbraccio forte

  2. is4morus wow! sei arrivato primo! Un abbraccio novembrino anche a te!!!

    Masso57 Una canzone bella e censurata per il contenuto troppo scandaloso per quei tempi.

    Un saluto e grazie

    Blue Merito anche della canzone. Un abbraccio anche a te

    Alderaban Bene, non ti resta che acquistarli e leggerli. :) )

    MrGloomy Lo avrai:)

    Slasch16 Concordo.

  3. latendarossa segui bene le parole… ti renderai conto di come questa canzone è troppo avanti per quei tempi. ciao marcello :)

    Slasch16 non capita tutti i giorni, vero? :)

    Bardaneri saludos a te! :)

    scaramouche lo credo bene, con un testo così scabroso…:)

    kappa_pera bentornata! :)

  4. Come dici tu…questa canzone è troppo avanti per quei tempi…ed è per questo che Luigi non è più tra noi.

    Se non l’hai ancora postata ti consiglio “se stasera sono qui”…

    buona giornata

  5. spartaus Ti ringrazio. E son contenta di ritrovarti qui perchè so bene quanto apprezzi la poesia di Tenco.

    Un caro abbraccio anche a te!

    Fabio075 Grazie della visita e benvenuto!

    Per quanto riguarda la canzone “Se stasera sono qui” non l’ho ancora postata perchè non è di Luigi Tenco, ma di Mogol. In ogni caso, la posterò più avanti.

    Un caro saluto

    Gulliveriana

    alderaban Mi fa piacere. Ti auguro una attenta e buona lettura.:)

    Martina1976 Comprendo bene. E so quanti ti manchi anche un’altra figura. Mi dispiace e ti sono vicina. un abbraccio.

    stefanomassa Si, grazie, sto bene. Ma evito di stare troppo spesso online perchè nella vita ci sono anche altre priorità :)

    un caro saluto

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>