Ottobre 2007

Ottobre 2007

Il calendario di Gulliveriana dedicato a Luigi Tenco. 

 

Per vedere l’immagine ingrandita cliccate sopra

 

HO CAPITO CHE TI AMO


Ho capito che ti amo

quando ho visto che bastava un tuo ritardo

per sentir svanire in me l’indifferenza

per temere che tu non venissi piu.

Ho capito che ti amo

quando ho visto che bastava una tua frase

per far sì che una serata come un’altra

cominciasse per incanto a illuminarsi.

E pensare che poco tempo prima

parlando con qualcuno

mi ero messo a dire

che ormai

non sarei più tornato

a credere all’amore a illudermi e sognare.

ed ecco che poi

ho capito che ti amo

e già era troppo tardi per tornare

per un po’ ho cercato in me l’indifferenza

poi mi son lasciato andare nell’amore

Testo e Musica di LUIGI TENCO

per ascoltarla clicca qui

per gentile concessione di Massimo

16 thoughts on “Ottobre 2007

  1. “per incanto ad illuminarsi”: ecco, credo che questo già basti a farne una canzone, meglio, una dedica indimenticabile.

    Ed il tuo disegno è al solito splendido, ma questo lo sapevi già….

    Ciao Gully, un abbraccio

  2. Un’altra perla da aggiungere ad una collana dai riflessi preziosi…

    Sono poesie le canzoni di Tenco e i tuoi disegni un incanto.

    un saluto affettuoso

    Blue

  3. Una giovane e sensuale fanciulla con le labbra corallo, una bianca e candida camera… , una canzone che descrive perfettamente le sensazioni che si provano quando ci si accorge di essere entrati in una storia… Cosa chiedere di più ad un mese di transizione come Ottobre? Grazie! Grazie! Grazie! Magica Gully. Balans

  4. E’ la canzone di Luigi che amo di più..

    disegno che sembra scivolato in fretta dalla mano ma a guardare bene c’è un tratto più semplice e pulito.. la sottolineatura solo delle cose importanti

    sempre più brava.

    buon mese

  5. Forse non sono mai riuscito a dirtelo, ma i tuoi acquerelli sono davvero belli, c’è sempre un velo di malinconia in tanta dolce umanità espressa.

    Ciao

  6. Nel marzo del 2004 pubblicai queste parole che nessuno commentò. Oggi, sollecitato dal tuo post, provo a riproporle….chissà che a qualche frequentatore del tuo blog non venga lo stimolo di cantarle !

    —————————–

    Luigi Tenco : Ho capito che ti amo

    It can only mean I love you (english lyrics Santing/Hermsen)

    This can only mean I love you

    when your being just a little late upsets me

    and I feel my hert’s indifference disappear

    and I worry that you might not come at all

    It can only mean I love you

    when a simple thing you say is all it takes to

    make an evening that was just like any other

    glow and sparkle with a sudden touch of magic

    and to think that not so long ago

    when I would talk to someone

    I’d never dream again

    I finally knew better

    than to play the fool for love

    look at me now

    I just realized I love you

    and already it’s too late to turn around

    for a while I tried to find my heart’s indifference

    but it’s gone, what can I do now but surrender

    to love

  7. Slasch16 Concordo.:)

    Faustonet Grazie.

    Masso57 Una dedica indimenticabile scritta da un indimenticabile Tenco. Grazie. Un abbraccio anche a te.

    Blue Grazie anche a te!

    Balans Già, cosa chiedere di più ad un mese come ottobre?Grazie a te Balans!

    Comicomix Ti ringrazio.

    is4morus Grazie. Buon mese di ottobre anche a te!

    MrGloomy Grazie!

    Alderaban Una delle più amate sicuramente dalla maggior parte dei tenchiani. Grazie e buon mese anche a te.

    sulfureo Ti ringrazio. é vero, c’è sempre un velo di malinconia nei miei disegni. Un saluto a te

    viga c’è sempre tempo per imaparare :) ))

    nicolaamato Grazie!!!Un saluto anche a te!

    daniele Grazie. Non si può dire che non sia tenace :) ))

    ilmioregno Grazie per queste parole. Vediamo se stavolta c’è qualcuno pronto a cantarle!

    stefanomassa Bene grazie!

    Certo! Le parole sono di Tenco. :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>